Breaking News

Come laurearsi a distanza

laurearsi a distanza

Laurearsi a distanza, non solo è possibile, ma è sempre di più una scelta apprezzata. Quella delle università telematiche è un realtà che sta andando via via a consolidarsi negli anni, aumentano le università che offrono corsi a distanza e anche le facoltà a disposizione fra le quali scegliere. La scelta di seguire i corsi di studio a distanza permette di ridurre i costi relativi agli spostamenti necessari per seguire le lezioni, o a un vero e proprio trasferimento nella sede universitaria. Si tratta quindi di una delle scelte effettuate più di frequente da chi già lavora e non ha quindi la possibilità di spostarsi per seguire i corsi.

Come si strutturano le università telematiche

È importante precisare che le università che offrono corsi a distanza sono riconosciute da parte del Ministero dell’Istruzione e quindi il titolo accademico rilasciato al termine del percorso di studi ha lo stesso valore di quello che si può conseguire con un’università tradizionale. L’innovazione introdotta dalle università telematiche consiste proprio nella possibilità di seguire i corsi online anziché nella sede fisica dell’università. Il vantaggio dei corsi a distanza è quindi proprio quello di avere la possibilità di seguire i corsi in maniera molto più flessibile, e di potersi dedicare allo stesso tempo anche ad altre attività, come ad esempio lavorare, ma anche occuparsi dei figli.

Un altro importante vantaggio offerto dalle università telematiche è la possibilità di iniziare a seguire un percorso di studi in qualsiasi periodo dell’anno, e di poter accedere ai corsi senza dover superare un test pre-selettivo di ingresso.

Inoltre, il sistema dei corsi online è strutturato in modo da dare la possibilità di rivedere le lezioni più volte, possibilità non offerta dai corsi tradizionali, visto che nel caso si volesse seguire di nuovo un corso si dovrà aspettare l’anno successivo.

Un punto a sfavore dei corsi online è costituito dal fatto che non dovendo seguire i corsi di persona, si può tendere a tralasciare lo studio, occorre quindi avere molta costanza e applicarsi per organizzare al meglio il proprio studio. Inoltre, non tutti i corsi di laurea sono a disposizione in questa modalità, e mancano tutte quelle attività pratiche di tirocinio ed esercitazioni di laboratorio che sono a volte fondamentali per la comprensione di una materia.

La didattica

I corsi online hanno il vantaggio di poter essere seguiti senza necessità di spostarsi nella sede del campus universitario, sono infatti a disposizione delle lezioni video registrate dei docenti. Questo costituisce un enorme vantaggio dal punto di vista della gestione del tempo a disposizione, qualora si avesse a disposizione poco tempo, infatti si avrà la possibilità di seguire parte della lezione e poi terminarla successivamente, e così via. Oltre alle lezioni, naturalmente, i corsi offrono anche altro materiale didattico da cui attingere per approfondire il proprio studio e da corredare ai libri di testo.

Ci sono anche casi in cui i professori offriranno delle videoconferenze in cui ci si potrà confrontare in maniera più diretta, proprio come nel caso delle lezioni tradizionali.

Gli esami dovranno essere svolti perlopiù in presenza, presso le sedi stabilite, e nel caso delle università telematiche si avrà il vantaggio di avere a disposizione molti più appelli rispetto ai corsi tradizionali. La presenza di un maggior numero di appelli permetterà quindi una migliore organizzazione qualora si fosse impegnati in altre attività come quelle lavorative.

La scelta dell’università telematica deve dipendere soprattutto dal corso che si intende seguire e dalla sua disponibilità, inoltre è importante anche tenere conto delle prospettive future come la prosecuzione degli studi con corsi di perfezionamento o corsi di laurea magistrali. Solitamente comunque nelle università telematiche sono a disposizione sia corsi di laurea triennali, che magistrali e anche a ciclo unico. Non mancano i master e i corsi specifici di lingue o di competenze informatiche, come anche i corsi di italiano per stranieri.

Confronto con altri studenti

Un elemento sicuramente a sfavore della didattica a distanza è la mancanza di confronto diretta, sia con i docenti, che con i colleghi. Questo ridurrà le relazioni sociali che si instaurano solitamente durante il periodo di frequenza dell’università.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *